Post Image

Riconoscere e premiare la cultura del merito scolastico perché La Marzocco, come dai valori aziendali, vuole che le persone siano inspirate a dare il meglio di sé.

“Un lunedì mattina di ottobre, arrivò in classe un collaboratore della presidenza proponendoci per il sabato successivo un servizio di volontari organizzato da un’associazione che raccoglieva fondi per un progetto di aiuto ad una delle popolazioni più povere del mondo.

Vedendosi svanire il sabato successivo fatto di discoteche e divertimenti la maggior parte della classe inventò impegni improbabili. Il collaboratore avendo capito la situazione, andò a proporre il progetto ad un’ altra classe. Poco dopo un compagno di classe incuriosito, visitò la pagina web dell’associazione e leggendo uno dei paragrafi di presentazione del sito evidenziò l’importanza del volontariato in questi progetti. Cinque minuti dopo avevamo firmato tutti l’adesione, senza ripensare neanche un attimo al sabato sera di divertimenti che svaniva.”- Lorenzo Toscani.