Post Image

“Salve, ringrazio La Marzocco per questa grande opportunità che mi è stata offerta. Non c’è stata un’esperienza specifica che mi ha fatto capire l’importanza dell’istruzione, penso piuttosto che sia un valore che ho ricevuto dall’educazione fornita dai miei genitori. L’entusiasmo di conoscere tante cose del mondo, anche se non tutte,è un buon motivante per impegnarti nello studio. In generale mi sono accorta che impegnandosi si possono aiutare le persone che hanno difficoltà a capire alcune cose. Spesso a scuola gli insegnanti organizzano noi studenti in gruppi per aiutarci a vicenda, poiché una persona coetanea che non sia un insegnante spesso capisce meglio le tue difficoltà. Questa è un’azione che ti fa crescere sia in senso umano che in senso accademico, rendendoti una persona più matura.”-Sabrina Contrucci.