La Linea Mini è sempre più green con il nuovo imballo sostenibile

luglio 17, 2020 in Italia

La Marzocco ha sempre guardato a innovazione e sostenibilità come pilastri irrinunciabili nella progettazione di ogni nuovo prodotto. Questo non si limita alle macchine da caffè, ma coinvolge anche assemblaggio, imballo, cultura e azienda.

Circa un anno e mezzo fa l’azienda ha avviato un progetto che mirava a migliorare l’imballo della Linea Mini in ottica green, sia in termini di assemblaggio che di prestazioni. La Linea Mini è la macchina da caffè espresso pensata per la casa, che dal lancio nel 2015 ha conquistato il cuore di molti.

Il risultato finale è il frutto di un progetto lungo un anno e mezzo, che ha visto coinvolti Jacopo Loppi, dell’Ufficio Acquisti, Stefano Chiari della Qualità e Paola Lorenzi della Ricerca e Sviluppo. L’imballo è stato sottoposto a severe prove di laboratorio e field test, per testarne prestazioni e resistenza.

Fatta eccezione per il velo che protegge la vernice della Linea Mini, l’imballo è completamente plastic-free. Entrato in produzione a marzo, il nuovo imballo green garantisce una riduzione dei tempi di approntamento delle macchine ed è già molto apprezzato dalla produzione

Resta connesso
Per novità, eventi ed offerte speciali, iscriviti alla nostra Newsletter.


© 2020 La Marzocco  •  Made by Needmore